Cura e manutenzione del Materasso – midsummer-milano

Cura e manutenzione del Materasso

Un materasso Midsummer è un investimento nella qualità dei materiali e la qualità del sonno. Il tuo materasso Midsummer è stato concepito per durare almeno 25 anni se mantenuto con cura.

Il tuo materasso Midsummer è imbottito di soli materiali naturali come crine di cavallo, cotone, lino e lana, che si adattano alla forma del tuo corpo e al modo in cui dormi. Con l'utilizzo, è probabile che le sue superfici si riducano leggerment in spessore. Non preoccuparti: una riduzione di meno di 20 mm è fisiologica per l'aggiustamento dell'imbottitura al peso del tuo corpo.

Trasporto

I materassi Midsummer sono imbottiti di materiali naturali, che pesano più di quelli artificiali. Ti raccomandiamo cautela nella loro gestione. Dopo averlo rimosso dalla scatola in cartone, il materasso deve essere trasportato con cura ancora avvolto nel cellophane, che verrà rimosso solo una volta appoggiato sul letto. Non usate le maniglie per trasportate il materasso: usatele esclusivamente per regolarne la posizione una volta posato sul sommier.

Odore

All'arrivo, noterai che i materiali naturali di cui è composto il tuo materasso Midsummer emetteranno un leggero odore. È normale: l'odore sparirà completamente nel giro di pochi mesi.

Cuciture

Se noti delle irregolarità nelle cuciture, non preoccuparti. Anzi: è il risultato della lavorazione completamente artigianale attraverso cui i materassi Midsummer sono realizzati.

Garanzia

I materassi Midsummer sono coperti da garanzia contro la rottura delle mole per 25 anni dalla data di consegna. Per attivare la garanzia, registra il tuo materasso here.


Consigli e istruzioni per la manutenzione del materasso:

  • Ruota il materasso (da capo a piedi) e giralo (da sotto a sopra) secondo quanto segue: una volta a settimana per i primi tre mesi, poi almeno un paio di volte al mese.
  • Non rimuover le maniglie: usale per regolare la posizione del materasso una volta piazzato sul sommier, ma non per trasportarlo o sollevarlo.
  • Non utilizzare prodotti chimici e solventi sul tessuto.
  • Evita di utilizzare ferro da stiro o asciugacapelli sul tessuto.
  • Non utilizzare vaporizzatori o sterilizzatori a vapore per "sanificare" il materasso. Questo metodo non risolve eventuali problemi con gli acari, anzi compromette la consistenza e durabilità degli strati interni al materasso.
  • Il rivestimento non deve mai essere bagnato, lavato con acqua o stirato.
  • Spazzola delicatamente o usa un aspiratore a bassa potenza per rimuovere la polvere; non usare mai aspiratori o battitori ad alta potenza.
  • L'uso di coperte termiche è sconsigliato: potrebbero compromettere consistenza e durabilità degli strati interni.
  • È buon uso proteggere il materasso con un coprimaterasso di qualità.
  • Rimuovi il prodotto dal cartone al massimo il giorno dopo la consegna. In caso ciò non fosse possibile, apri il pacco per consentir al prodotto una normale traspirazione ed evitare condensazione o stagnazione dell'umidità che potrebbe formasi a seguito del normale processo di imballaggio.
  • Fai un utilizzo del materasso consono alla sua funzione; evita di saltarci sopra o comprometterlo in altra maniera.
  • Un nuovo materasso richiede sempre un periodo di adattamento. È normale che tu possa aver bisogno di qualche settimana per adattarti al nuovo materasso, soprattutto se sei stato abituato ad un diverso sistema di riposo per molto tempo.
  • I fiocchi sul materasso hanno la funzione di assicurare che l'imbottitura rimanga saldamente al suo posto. Sono concepiti per staccarsi quando soggetti ad uno stress eccessivo, ma non preoccuparti: potranno essere facilmente sostituiti.